MASSONERIA UNIVERSALE
GRANDE ORIENTE D' ITALIA
PALAZZO GIUSTINIANI

COLLEGIO CIRCOSCRIZIONALE PIEMONTE
E VALLE D' AOSTA

LOGGE DELLA CIRCOSCRIZIONE

PIEMONTE E VALLE D'AOSTa

Nr. - Nome - Località 
 
1 - Santorre di Santarosa - Alessandria
 
 
11 - Madre Ausonia - Torino 
 
14 - Propaganda - Torino
 
16 - Camillo Cavour - Torino
 
17- Galileo Ferraris - Torino
 
19- Giuseppe Mazzini - Torino 
 
 
 
 
 
620 - Pitagora -Torino
 
 
 
688 - Monviso - Asti
 
689 - Mucrone - Biella
 
691 - Acaja -Pinerolo
 
693 - Acadoemia -Torino
 
695 - Liberty - Torino
 
696 - Pedemontana - Torino
 
 
726 - Berescith - Torino
 
 
 
858 - Camillo Cavour - Torino 
 
859 - Martin Luther King - Torino
 
860 - Jan Palach - Torino
 
 
862 - Tao - Torino
 
863 - Augusta Taurinorum - Torino
 
864 - Adriano Lemmi - Torino 
 
865 - Demetrio Cosola - Torino
 
 
870 - Pitagora -Vercelli
 
871 - Nuova Italia - Torino
 
872 - Tito Ceccherini - Torino
 
 
876 - Pietro Micca - Torino
 
877 - Costantino Nigra - Torino 
 
907 - Augusta Praetoria - Aosta
 
909 - Amitié Eternelle - Torino
 
910 - Pragma Libero Pensiero - Torino
 
918 - Monte Pirchiriano - Torino
 
920 - Alba Pompeia - Alba
 
924 - Angelo Brofferio - Torino
 
935 - Pentalpha - Cirié
 
 
 
 
967 - Wolfgang Amadeus Mozart
 Pino Torinese
 
975 - Fedeli d'Amore - Torino
 
 
1036 - Piero Martinetti -
San Giorgio Canavese 
 
1037 - Fenice - Torino
 
1045 - Libertà - Biella
 
1051 - Vita Nova - Torino 
 
 
 
1107 - Enzo Villani - Ivrea
 
1115 - Heureuse Union - Cuneo
 
1162 - Concordia Pilocane - Torino
 
1167 - Athena - Torino
 
1197 - Mont Blanc - Saint Vincent 
 
 
1271 - Osiride - Torino
 
1278 - Delta - Sagliano Micca
 
1296 - Lux in Tenebris - Baldissero
 
1300 - Cavalieri d'Oriente - Torino 
 
1321 - Reunion - Savigliano
 
1350 - Armonia Esoterica - Novara
 
1352 - Montsegur - Torino
 
1369 - Dante Alighieri - Torino
 
1384 - Saint Jean de la Mystérieuse - Torino
 
1405 - Prometeo - Arona
 
1406 - Rinascita - Torino
 
1415 - Giuseppe Siccardi - Torino 
 
1419 - Goffredo Mameli - Torino
 
1428 - Felice Govean - Torino
 
1452 - Sator - Torino 

1465 - Keystone Lodge - Torino

1474 - Utopia - Torino

1487 - Confiance Esoterique - Novi Ligure

1496 - Silvio Pellico - Saluzzo

1497 - Giovanni Becciolini - Novara
 
1530 - Aletheia - Torino

 

 

  

 

  

 

 

R:.L:. EREMO N.945 - Or:. Torino

 

 

 

Istituita nel giorno di San Giovanni del 1977 dal G:.M:. Lino Salvini, con il numero distintivo 945, la Loggia Eremo è una Loggia del Grande Oriente d’Italia, appartenente alla Circoscrizione del Piemonte e della Valle d'Aosta, di cui oggi è numericamente la più rappresentativa.
Il suo titolo distintivo fu scelto perché i Fratelli Fondatori desideravano costituire uno spazio nel quale potessero coabitare meditazione e azione, un luogo sacro dove una Loggia di Liberi Muratori formati dagli Studi Tradizionali potesse ritirarsi ma restando pronti a intervenire nel sociale quando fosse stato necessario.
Sono numerose le cariche istituzionali di rilevanza regionale e nazionale ricoperte dai sui membri, molti dei quali ricoprono inoltre ruoli di rilievo anche nell’ambito del rito Scozzese Antico e Accettato, di cui molti Maestri di Loggia fanno parte.
Le sue Colonne hanno dato all'Ordine Massonico dei Gran Rappresentanti, dei Giudici della Corte Centrale e Circoscrizionale, degli Ispettori Circoscrizionali, dei Consiglieri dell’Ordine; alcuni dei suoi membri sono inoltre arrivati a ricoprire importanti cariche nella Gran Giunta nazionale del GOI, occupando ruoli di primo piano come quello di Gran Segretario del GOI e di Primo Gran Sorvegliante del GOI, la seconda carica nazionale dell’Ordine Massonico del Grande Oriente d’Italia.

Da sempre impegnata in numerosi progetti benefici, la Loggia Eremo supporta sia economicamente, sia mediante l'impegno personale e volontario di molti dei suoi affiliati, le iniziative degli Asili Notturni Umberto I che forniscono cure mediche ed alloggio agli indigenti, delle Associazioni Sergio Mammini che fornisce borse di studio agli orfani di Massoni in stato di necessità, del Piccolo Cosmo e della Fondazione Università Popolare di Torino.
La Loggia Eremo supporta inoltre anche associazioni benefiche e filantropiche non facenti parte del mondo massonico.

Nel 2012, il M:.V:. Sergio Monticone ha officiato i lavori rituali in occasione della Tornata a LL:. Riunite, presso la Palazzina di Caccia di Stupinigi e organizzato un eccezionale concerto presso la cappella di Sant'Uberto, seguito da una cena di beneficenza nella Galleria di Diana, presso la Reggia di Venaria, alla presenza dell'allora G:.M:. Gustavo Raffi e delle massime autorità del GOI.
Nel 2015, è stato dato alle stampe il volume “Spiriti Liberi, discorsi tra Eremiti”, edito dalla Fondazione Università Popolare di Torino, con i lavori svolti dalla Loggia.

Dal 2015 al 2018, la Loggia è stata guidata dal M:.V:. Emanuele Cardellino. Con la sua guida la Loggia ha festeggiato i 40 anni dalla sua fondazione alla presenza del G:.M:. Stefano Bisi.
Al termine del suo mandato, nel 2018, è stato dato alle stampe il volume “Spiriti Liberi vol. II, discorsi tra Eremiti”.

Dal 2018 al 2020, la Loggia è stata guidata dal M:.V:. Marco Marianetti, che durante il suo mandato ha permesso alla Loggia di tenere una tornata rituale presso la Villa Medici del Vascello, sede istituzionale del GOI, alla presenza del G:.M:. Stefano Bisi.
Al termine suo incarico si è occupato della pubblicazione del volume “Spiriti Liberi vol. III, discorsi tra Eremiti”.

Durante gli anni della pandemia da COVID19 la Loggia Eremo, pur sospendendo temporaneamente le riunioni rituali come tutte le Logge dell’Ordine, ha continuato a mantenere forte il legame tra i suoi fratelli attraverso dei costanti incontri su piattaforme virtuali, pur impegnandosi assiduamente nel supportare i membri dell’istituzione massonica in condizione di temporanea difficoltà sanitaria o economica.

La Loggia Eremo ha avuto lungo il corso della sua storia contatti con Logge italiane ed estere come le Logge di Marsiglia in Francia, Mafra in Portogallo; ancora più numerosi sono stati i viaggi e gli incontri con altre Logge dell’Ordine che hanno portato la Loggia a lavorare ritualmente nelle splendide case massoniche a Firenze, Venezia, Roma, Napoli.

La Loggia Eremo è gemellata con la Loggia Cavalieri di Scozia di Torino e con la Loggia Marzocco di Firenze.

Dal 2020 Loggia Eremo è guidata dal M:.V:. N. D. C., mentre negli anni della sua storia è stata guidata dai seguenti MM:.VV:.:

I) E. Z.
II) P. G.
III) G.T.
IV) Angelo Formica
V) A. S.
VI) E. G.
VII) P. B.
VIII) G. T.
IX) Riccardo Dal Vero
X) Maurizio Onoscuri
XI) R. L.
XII) D. D.
XIII) Emiliano Aroasio
XIV) A. C.
XV) M. A.
XVI) M. N.
XVII) Sergio Monticone
XVIII) Emanuele Cardellino
XIX) Marco Marianetti
XX) N. D. C.